Fibra ottica per i nuovi fabbricati

La legge risale al 2014 e prevede che da luglio 2015 i nuovi fabbricati sprovvisti di infrastruttura dislocata all’interno dell’edificio stesso atta ad accogliere impianti di comunicazione a fibra ottica NON possono ottenere il certificato di agibilità.

fibra ottica per nuovi fabbricati

In generale questo provvedimento è poco conosciuto, la legge 164 del 2014 ha modificato il testo unico dell’edilizio (DPR 380/2001) e ha introdotto l’articolo 135 bis.

Fibra ottica per tutti?

Cosa dobbiamo fare?

L’obbligo di dotare le nuove strutture di impianto per accogliere la fibra ottica è a regime dal 1 luglio 2015 e la mancanza di adeguamento a questa legge determina inevitabilmente il mancato rilascio dell’agibilità da parte dell’ente locale.

La fibra ottica non è un obbligo solo per le nuove costruzioni ma anche per le ristrutturazioni importanti ossia una ristrutturazione totale dell’ambiente, ricordiamoci che se costruiamo e non mettiamo a norma l’ambiente predisponendo la fibra ottica ci verrà impedito anche di vendere o comunque trasferire il bene, per mancanza dell’agibilità.

Chi è esente dalla fibra ottica?

Sono esenti da questa normativa le vecchie costruzioni, realizzate prima del primo luglio 2015.
In caso di ristrutturazione di un impianto centralizzato del condominio di ricezione televisiva e satellitare è da valutare la possibilità di realizzare la predisposizione di un impianto centralizzato multiservizio in fibra ottica.

L’impianto a fibra ottica può essere facilmente inserito nelle canalizzazioni dell’impianto TV pertanto non necessita di ulteriori lavori invasivi, senza dimenticare che dotare il nostro immobile di impianto a fibra ottica valorizzerà l’unità immobiliare.

E’ piena responsabilità degli Agenti Immobiliari e del Notaio verificare la presenza (tra gli allegati del progetto dell’impianto multiservizio) della relativa certificazione di realizzazione “a regola d’arte”. 

Michele

Mi chiamo Michele Bozzo, sono un consulente informatico dal 2001 e con passione mi occupo di informatica, blog e sopratutto di wordpress. La mia passione per questo settore mi ha portato a progettare Tartacasa.it con l'intento di voler aiutare sempre più persone nella gestione della casa, tasse, arredamento, fai da te.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *